Loading...
You are here:  Home  >  REGIONI ITALIANE  >  Abruzzo  >  Current Article

Beverly Pepper per la rinascita dell’Aquila, l’artista ospite della Fondazione Carispaq ha donato due opere alla città

La Fondazione Carispaq ha accolto lo scorso 25 ottobre l’artista americana Beverly Pepper in visita all’Aquila per un sopralluogo al Parco del Sole dove si sta realizzando la sua opera “Amphiteather” per la quale ha donato, tramite la Fondazione stessa, alla città due sue sculture storiche: “le Colonne di Narni”, dell’altezza di oltre 6 metri e diametro di 60 centimetri. Beverly Pepper, artista di fama mondiale, è uno dei massimi esponenti del movimento della Land Art,  è conosciuta per le sue opere monumentali e architettoniche. La Pepper è presente in tutti i più importanti musei del mondo e attualmente vive e lavora tra Todi e New York, all’Aquila sta realizzando, appunto, il progetto “Amphiteather” che vedrà posizionate all’ingresso le due Colonne di Narni. Amphiteather fa parte dell’intervento di riqualificazione dello spazio verde di Parco del Sole che sta effettuando l’Eni S.p.a. La visita odierna, organizzata dalla Fondazione Carispaq ha avuto un primo momento di sopralluogo  nell’area verde   in questione dove andranno installate le opere; successivamente Beverly Pepper è stata salutata e ringraziata in un incontro svoltosi presso la sede del Consiglio Regionale d’Abruzzo dal Presidente Giuseppe Di Pangrazio, dal Sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi e dal Presidente della Fondazione Carispaq Marco Fanfani.
Il progetto di donazione, iniziato alcuni anni fa con il Comune dell’Aquila, è stato portato a termine dalla Fondazione Carispaq a cui Beverly Pepper   ha donato le due sculture, per questo la stessa Fondazione ha sostenuto tutte le spese di trasporto delle opere dagli Stati Uniti all’Aquila. Tutta la vicenda rientra nell’ambito di un più vasto programma denominato Nove Artisti per la Ricostruzione a cura del critico d’arte Roberta Semeraro, proposto nel  2010 al Comune dell’Aquila in seguito al dibattito apertosi nell’ambito della Biennale d’Architettura del 2009 con l’evento collaterale E-picentro sul tema della ricostruzione nel territorio aquilano come ricostruzione di un’identità collettiva. Il progetto è stato sostenuto nella fase organizzativa iniziale dalla Fondazione Cassa di Risparmio dell’Aquila, e dall’Ambasciata degli Stati Uniti d’America in Italia (limitatamente all’opera dell’artista americana Beverly Pepper). Il 30 ottobre del 2012 il Comune ha deliberato  la donazione di Beverly Pepper e il 29 agosto del 2013 è stato firmato un protocollo d’intesa con ENI S.p.A.  per il restauro della Basilica di Collemaggio e la riqualificazione di Parco del Sole il cui fulcro è l’Amphiteather di Pepper. Il 3 agosto del 2017 Beverly Pepper ha donato le due sculture storiche denominate “Colonne di Narni” alla Fondazione Carispaq per essere installate permanentemente all’ingresso del teatro che sarà inaugurato nella primavera/estate del 2018.


    Print       Email
  • Published: 20 giorni ago on 30 ottobre 2017
  • By:
  • Last Modified: ottobre 30, 2017 @ 5:04 pm
  • Filed Under: Abruzzo, Arte
  • Tagged With: ,
  • Articoli recenti

  • Calendario

    ottobre: 2017
    L M M G V S D
    « set   nov »
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
  • Categorie

  • Archivi

You might also like...

images

A Giuliano Teatino la presentazione del secondo libro “Un senatore possibile” del Senatore Razzi venerdì 17 alle ore 18.30

Read More →